Chiamaci 0863 995102
Indirizzo VIA TIBURTINA VALERIA, KM. 69.380 | 67061 CARSOLI (AQ)

Lane Assist, cos’è e come funziona?

lane assist

Una delle tecnologie più popolari nella categoria dei sistemi di assistenza alla guida avanzata ADAS ( Advanced DriverAssistance Systems) è il Lane Assist o mantenimento di corsia.

Con il termine generico di Lane Assist si identifica una famiglia di dispositivi di sicurezza sempre più diffusi e con funzioni sempre più avanzate: Lane Departure Warning, Lane Keeping  Assist e il più innovativo Lane Centering Assist.

Come funziona

Attraverso una telecamera posizionata dietro il parabrezza all’altezza dello specchietto retrovisore interno, il Lane Assist rileva le linee continue e tratteggiate presenti sull’asfalto e individua la corsia di marcia percorsa dall’auto. Se ci si avvicina troppo alla corsia senza aver attivato la freccia il sistema interviene prontamente.

Lane Departure Warning

È uno dei primi sistemi di Lane Assist. In caso di cambiamento di traiettoria senza l’attivazione degli indicatori di direzione, la centralina elettronica del Lane Departure Warnig (avviso di deviazione della corsia) attiva un segnale acustico oppure una vibrazione del sedile o del volante richiamando l’attenzione del guidatore.

Lane Keeping Assist

Il primo sistema davvero “attivo”  è il Lane Keeping Assist ( assistenza al mantenimento di corsia) che incrementa la funzione di avviso con un intervento correttivo sul volante per riportare l’auto al centro della corsia grazie a precisi input dati allo sterzo e all’impianto frenante. Questo sistema oppone una leggera resistenza pure nel caso in cui sia il guidatore a voler cambiare corsia senza utilizzare l’indicatore di direzione, mentre l’attivazione della freccia rende il Lane Assist semplice spettatore della manovra. Sia il Lane Departure Warning che il Lane Keeping Assist possono essere disattivati tramite un apposito pulsante. In assenza di segnaletica orizzontale o al di sotto di una  certa velocità minima nessuno dei due dispositivi può entrare in azione.

Lane Centering Assist

La tecnologia più evoluta è il Lane Centering Assist ( assistente al mantenimento del centro della corsia) che, con il Cruise Control Adaptive, permette al veicolo di raggiungere una guida autonoma di secondo livello. Questo sistema mantiene la vettura al centro della carreggiata e richiama l’attenzione del guidatore con dei segnali acustici e visivi in caso di mancanza della presenza di almeno una mano sul volante e della partecipazione attiva del guidatore.

A cosa serve

Il Lane Assist limita il rischio di uscite involontarie dalla corsia di marcia  spesso causa degli incidenti stradali. L’elettronica è in grado di rimediare alle distrazioni del pilota che però non deve fare eccessivo affidamento sul supporto fornito dalla tecnologia. L’improvviso venir meno della segnaletica potrebbe infatti rendere il dispositivo inattivo ed è quindi bene che l’attenzione sia costante.